«Gli studenti con capacità imprenditoriali sanno cosa fanno i loro leader e quali responsabilità si assumono.»
«Mentalità e lo Spirito Imprenditoriale (MSI) aprono agli studenti nuove possibilità e prospettive per la loro carriera professionale.»
«Mentalità e lo Spirito Imprenditoriale (MSI) rafforzano l'autoefficacia degli studenti.»
«Mentalità e lo Spirito Imprenditoriale (MSI) permettono agli studenti di progettare e influenzare positivamente il loro ambiente.»

Sviluppare con successo un progetto imprenditoriale e realizzarlo parzialmente può portare a importanti esperienze di autoefficacia. In questo modo si possono sviluppare competenze di enorme importanza, soprattutto per quanto riguarda la preparazione degli apprendisti ai futuri modelli di lavoro. Molti indicatori suggeriscono che la digitalizzazione creerà nuove forme di lavoro in cui la responsabilità e l'iniziativa personale avranno un ruolo ancora più importante di oggi.

Le capacità imprenditoriali sono le competenze del futuro! È importante capire meglio come funzionano la mentalità e lo spirito imprenditoriale. Questo vale indipendentemente dal fatto che si costruisca successivamente qualcosa di nuovo come imprenditore, che si assuma la direzione di un'azienda esistente o che si sia un dipendente con spirito imprenditoriale. Si tratterà sempre di contribuire attivamente alla costruzione di qualcosa. E questo lo si può imparare.

L'Unione Europea lo ha riconosciuto da tempo. Già nel 2006, secondo la raccomandazione del Parlamento e del Consiglio europeo, "l'iniziativa personale e le capacità imprenditoriali" sono una delle otto competenze chiave per l'apprendimento permanente, accanto a competenze quali la lingua madre, la matematica o l'informatica.

Imparare a fare l'imprenditore, ad agire socialmente ed eticamente: finora le competenze imprenditoriali non sono state quasi mai insegnate nelle scuole professionali svizzere. Sebbene esistano iniziative individuali, manca un ancoraggio sistematico. Le condizioni quadro per gli imprenditori in Svizzera sono generalmente molto buone. Si pensa ad esempio alle condizioni offerte agli studenti, che beneficiano di corsi sulla creazione di imprese, servizi di consulenza e coaching o corsi di business plan. Tuttavia, nelle scuole professionali non ci sono quasi mai offerte paragonabili. Il progetto fornisce quindi un importante contributo alle pari opportunità.

L'iniziativa MSI deve essere promossa attraverso la formazione continua degli insegnanti. In questo modo si può costruire un'intera rete di persone, tutte in grado di attingere a una base di competenze comparabile. Solo attraverso l'"effetto palla di neve" così attuabile sarà possibile diffondere l'iniziativa in tutto il paese.

Formazione di base: Il concetto si basa sul fatto che gli insegnanti che partecipano alla formazione di base (4 giorni) agiscono come allievi della formazione professionale. Essi stessi sviluppano un progetto imprenditoriale, elaborano un modello di business, un business plan, un concetto di marketing, ecc. Più tardi, faranno gli stessi passi con i loro allievi.

Prossimi corsi di formazione di base:
da definire a causa di COVID-19.

Gli interessati possono iscriversi presso Roland Nebel, responsabile del centro di formazione per adulti di Olten: roland.nebel@dbk.so.ch

Formazione per i moltiplicatori

Gli insegnanti interessati, che hanno completato la formazione di base e hanno implementato myidea.ch con i loro allievi, possono poi partecipare ad un corso di formazione moltiplicatore. Questo permetterà loro di dare una formazione di base in Co-Teaching. In questo modo l'iniziativa può diffondersi organicamente.

Prossima formazione sui moltiplicatori:
da definire a causa di COVID-19

Gli interessati possono iscriversi presso Roland Nebel, responsabile del centro di formazione per adulti di Olten:roland.nebel@dbk.so.ch

Nello spirito dell'eccellenza aziendale, è previsto il rilascio di un certificato MSI ai fornitori di formazione. La certificazione si baserà probabilmente sul modello TRIO nella formazione all’imprenditorialità, che promuove l'insegnamento della mentalità e dello spirito imprenditoriale, lo stimolo della passione imprenditoriale la responsabilizzazione all'autonomia e la responsabilità individuale (Lindner, 2019) all’interno del corpo insegnante. In questo contesto è necessario esaminare e valutare criteri come le attività scolastiche, le esigenze del personale docente e il quadro organizzativo. Un modello a più livelli (di base e avanzato) sarà utilizzato per introdurre le migliori pratiche e aumentare la partecipazione di altre scuole. Il processo di certificazione sarà avviato alla fine del 2021. L'iscrizione è possibile a partire da gennaio 2022.